Progetto Forme

Historiae Casei

Cinque conferenze, cinque sorprendenti viaggi nel mondo del formaggio.

Historiae Casei

dal 28 marzo al 21 maggio 2019

Cinque conferenze, cinque sorprendenti viaggi nel mondo del formaggio.
Storia, filosofia, geografia, letteratura e poesia, alla ricerca del senso profondo di un cibo che accompagna l’umanità da millenni e che è stato definito “la corsa del latte verso l’immortalità”.

“I

n ogni gesto della nostra vita
(e dunque anzitutto nel mangiare e nel bere)
sono chiamate in causa un’infinità di metafore, concezioni del mondo,
forme mentali, simbologie e prospettive di vita
con le quali è giunto il momento di fare seriamente i conti.”

Massimo Donà

Le conferenze

01

28 marzo, ore 19.00
Sala Conferenze Ascom, via Borgo Palazzo 137 (Bergamo)

Una breve storia delle origini del formaggio… in poche parole.

Relatore:
FRANCESCO VALAGUSSA
Docente Master in Filosofia del Cibo e del Vino, UNISR

03

19 aprile, ore 19.00
Sala Giunta Confindustria, via Camozzi 70 (Bergamo)

Sapore e sapere: le vie del formaggio.

Relatore:
GIULIO GORIA
Docente Master in Filosofia del Cibo e del Vino, UNISR

05

21 maggio, ore 19.00

Da M.F.K. Fischer a Samin Nosrat: il senso (e il gusto) del formaggio in cucina e in letteratura.

Relatore:
ANGELA FRENDA
Food editor Corriere Cucina e co-direttrice del Master in Filosofia del Cibo e del Vino, UNISR

02

04 aprile, ore 19.00
NeoruraleHub, Cascina Darsena Innovation Center Giulio Natta, Giussago (PV)

Come le api nei pascoli fioriti. La comune origine di miele e formaggio.

Relatore:
GIACOMO PETRARCA
Docente Master in Filosofia del Cibo e del Vino, UNISR

04

08 maggio, ore 19.00

Di formaggi ed altri biancori.

Relatore:
MASSIMO DONÀ
Direttore Master in Filosofia del Cibo e del Vino, UNISR